Get Adobe Flash player

Canale 666

Canale 666

Canale666 – Graphic Horror Novel: Il Sequel

Canale666 – Graphic Horror Novel: Il Sequel

Canale666 presenta in anteprima l’albo 376 Dylan Dog: Graphic Horror Novel: Il Sequel.

Se questo titolo non vi sembra nuovo, avete una buona memoria. A Maggio 2017 infatti abbiamo goduto di una fantastica storia scritta da Ratigher e disegnata da Montanari/Grassani/Bacillieri che ha aperto il capitolo “metafumetto”.

Una storia di un fumetto che parla di storie di fumetti, questo il fil rouge che segue questa nuova fatica che vede due esordienti della serie regolare:  alla sceneggiatura da Diego Cajelli e ai disegni Francesco Ripoli. Esordienti si, ma che sanno stupirci.

Con loro esaminiamo i dettagli e scopriamo particolari che accrescono la voglia di leggere Graphic Horror Novel: Il Sequel, ma il quadro generale ce lo racconta Franco Busatta.

Il vice curatore dell’Inquilino di Craven Road ci fa fare anche un piccolo salto in libreria per una elle fantastiche anteprime presentate a Lucca Comics&Games:Tiziano Sclavi, Il Narratore dell’Incubo.

Come ciliegina un fantasmagorico Gigi Cavenago ci racconta la sua copertina “classica”, perchè “non si può fare un concerto di soli assoli” (Cit. Roberto Recchioni)

 

 

Nell’Aldilà, l’anima di un fumettista, David, sconvolge nottetempo i sogni di quella che era stata la sua fidanzata, Drew. David aveva sempre realizzato le sue pagine soltanto per sé stesso, celandole accuratamente perché non voleva che divenissero pubbliche. Com’è possibile, allora, che il suo lavoro si sia trasformato addirittura in una serie televisiva? Drew si rivolge a Dylan per cercare di capire quale mistero si celi dietro l’inquietante vicenda.

Graphic Horror Novel: Il Sequel vi aspetta in edicola il 29 dicembre, buona lettura!!!!

Canale666 – Nel Mistero

Nel Mistero

 

Un senzatetto predice, misteriosamente, un efferato atto criminale che sta per accadere, e del quale l’Indagatore dell’Incubo potrebbe essere vittima…

Una nuova avventura di Dylan Dog che rappresenta il ritorno alla scrittura di Tiziano Sclavi a un anno esatto da “Dopo un lungo silenzio”. Questa volta, il creatore dell’Old Boy viene supportato ai disegni da Angelo Stano, ricomponendo così la coppia che ci ha regalato alcuni degli “incubi” più indimenticabili dell’inquilino di Craven Road.

A Canale666 ospitiamo il curatore Roberto Recchioni che ci lascia entrare in questa nuova storia di Tiziano Sclavi, facendocela appena appena assaporare.

Il “nuovo” copertinista Gigi Cavenago che riesce sempre a lasciarci a bocca aperta, e poi il Maestro Angelo Stano che ci racconta come stia vivendo una seconda gioventù d’artista.

 

 

 

Canale666 – La Fine dell’Oscurità

Canale666 di ottobre vi racconta l’Apocalisse.

Con Roberto Recchioni ci soffermiamo su quel che sarà all’imminente Lucca Comics&Games per quel che riguarda Dylan Dog e lasciandoci l’acquolina in bocca ci racconta anche qualcosa del nuovo albo “La Fine dell’Oscurità” che vede due esordi sulla serie regolare:

Mauro Uzzeo alla sceneggiatura e Giorgio Santucci alle fantastiche tavole.

La chiacchierata prosegue con Gigi Cavenago (copertinista di Dylan Dog) che ci racconta come questa favolosa prima pagina nasca all’ispirazione di un quadro di Klimt.

Per finire abbiamo il piacere di ospitare Mauro Uzzeo che ci racconta la genesi della storia, ma senza rischio di spoiler.

Ringraziamento finale per Giorgio Santucci che non è potuto essere con noi con “la voce” ma lo ha fatto con un splendido omaggio.

 

 

Canale666 – La Fiamma

 

Il mese di settembre porta a Canale666 una bella novità: Gigi Cavenago tra gli ospiti fissi.

Il neo copertinista della serie regolare di Dylan Dog ci racconta la genesi dei capolavori che aprono le storie dell’Inquilino di Craven road.

Prima di lui come sempre Roberto Recchioni, che con rapidità e chiarezza ci segnale le novità in edicola.

Protagonisti della storia, Emiliano Pagani alla sceneggiatura e Daniele Caluri ai disegni, ci raccontano come nasce una storia che, scritta anni fa, risulta molto attuale.

Canale666 – Il Bianco e il Nero

 

Il Bianco e il Nero, il bene ed il male, la sceneggiatura e i disegni, Paola Barbato e Corrado Roi.

Un meraviglioso dualismo quello che troviamo nell’albo 372 di Dylan Dog nella storia come nei creatori di questa. Una Paola Barbato che si muove benissimo in una di quelle storie oniriche che ci conquistano e regala mostri terrificanti ai disegni dell’oscuro Corrado Roi, sempre più fenomenale.

 

Ad aprire le danze per Canale666, Franco Busatta che ci racconta le novità dylaniate in casa Bonelli.

 

Seguici su Facebook
Seguici si Instagram
Seguici su Twitter
Ascoltaci su TuneIn
Scarica l'APP gratis da Google Play
Scarica l'APP gratis da App Store