Get Adobe Flash player

franco busatta

Canale666 – Il Tango delle Anime Perse

Il Tango delle Anime Perse

Il Tango delle Anime Perse è l’albo 379 di Dylan Dog.

Un albo insolito, come ci racconta anche Franco Busatta Co-curatore dell’Indagatore dell’Incubo, per la presenza di Gigi Simeoni alla sceneggiatura. Infatti già il mese scorso Simeoni aveva firmato l’albo della serie regolare, che ogni mese vanta penne diverse. Una particolarità che regala al Il Tango delle Anime Perse un pizzico di mistero in più.

Ai disegni troviamo una colonna del mondo Dylaniato: Bruno Brindisi, che dopo tanti anni riesce sempre a sorprendere con le sue tavole MAI banali. Una sinergia tra testo e disegni, studiata, ragionata, creata quasi a quattro mani per una collaborazione, quella tra Simeoni e Brindisi che siamo certi, sia destinata a durare nel tempo.

Questo mese anche la copertina ci regala un’ emozione, oltre che a noi al suo creatore: Gigi Cavenago, che ci racconta la soddisfazione di aver finalmente potuto usare il verde in una copertina che lui stesso definiva il mese scorso: ectoplasmatica.

 

 

IL TANGO DELLE ANIME PERSE

uscita: 29/03/2018

Soggetto: Gigi Simeoni

Sceneggiatura: Gigi Simeoni

Disegni: Bruno Brindisi

Copertina: Gigi Cavenago

Paul Morris, un ricco uomo d’affari, ha perso l’amatissima moglie Lara, morta suicida, con la quale condivideva la passione per il tango. A Dylan Dog, coadiuvato da Maria Trelkovski, spetta il compito di richiamare Lara dall’Aldilà per permetterle di ballare un ultimo tango con Paul.

Canale666 – Non Umano

Canale666 – Non umano

 

Canale666 il mese di gennaio vi racconta: Non Umano.

Albo 377  di Dylan Dog Sergio Bonelli Editore, Non Umano è il parto della mente dello sceneggiatore Giancarlo Marzano che da qualche tempo mancava dalle pagine della serie regolare.

Giancarlo Marzano ci racconta ispirazioni e sensazioni di una storia più che mai attuale, ma con un sapore anche molto legato alla visione Dylaniata dei primi albi.

Prima di lui ad allietarci, ed ovviamente informarci su tutte le novità legate all’Inquilino di Craven Road, c’è Franco Busatta; con le sue particolari scelte musicali legate all’albo in questione.

Giulio Camagni, disegnatore della storia non è potuto essere con noi, ma i suoi disegni parlano per lui e comunque quando si parla di impatto visivo non possiamo esimerci da due chiacchiere con il copertinista: Gigi Cavenago.

Gigi, già lo scorso mese ci aveva anticipato una copertina un pochino più “classica”, per quanto il suo stile possa esserlo nell’accezione migliore del termine. Ci racconta anche, che ancora una volta, è stata divulgata una bozza in anteprima e che qualcuno ha addirittura preferito quella…

 

 

NON UMANO

uscita: 27/01/2018

Soggetto: Giancarlo Marzano

Sceneggiatura: Giancarlo Marzano

Disegni: Giulio Camagni

Copertina: Gigi Cavenago

Fidanzato con l’affascinante poliziotta Tracy, l’Indagatore dell’Incubo deve misurarsi con una sinistra presenza che, annidata nel buio, sparge la morte lungo le strade di Londra… Ma di chi si tratta? Chi è quel misterioso essere, tanto terrificante da fare pensare che sia qualcuno di “Non umano”?

Canale666 – Graphic Horror Novel: Il Sequel

Canale666 – Graphic Horror Novel: Il Sequel

Canale666 presenta in anteprima l’albo 376 Dylan Dog: Graphic Horror Novel: Il Sequel.

Se questo titolo non vi sembra nuovo, avete una buona memoria. A Maggio 2017 infatti abbiamo goduto di una fantastica storia scritta da Ratigher e disegnata da Montanari/Grassani/Bacillieri che ha aperto il capitolo “metafumetto”.

Una storia di un fumetto che parla di storie di fumetti, questo il fil rouge che segue questa nuova fatica che vede due esordienti della serie regolare:  alla sceneggiatura da Diego Cajelli e ai disegni Francesco Ripoli. Esordienti si, ma che sanno stupirci.

Con loro esaminiamo i dettagli e scopriamo particolari che accrescono la voglia di leggere Graphic Horror Novel: Il Sequel, ma il quadro generale ce lo racconta Franco Busatta.

Il vice curatore dell’Inquilino di Craven Road ci fa fare anche un piccolo salto in libreria per una elle fantastiche anteprime presentate a Lucca Comics&Games:Tiziano Sclavi, Il Narratore dell’Incubo.

Come ciliegina un fantasmagorico Gigi Cavenago ci racconta la sua copertina “classica”, perchè “non si può fare un concerto di soli assoli” (Cit. Roberto Recchioni)

 

 

Nell’Aldilà, l’anima di un fumettista, David, sconvolge nottetempo i sogni di quella che era stata la sua fidanzata, Drew. David aveva sempre realizzato le sue pagine soltanto per sé stesso, celandole accuratamente perché non voleva che divenissero pubbliche. Com’è possibile, allora, che il suo lavoro si sia trasformato addirittura in una serie televisiva? Drew si rivolge a Dylan per cercare di capire quale mistero si celi dietro l’inquietante vicenda.

Graphic Horror Novel: Il Sequel vi aspetta in edicola il 29 dicembre, buona lettura!!!!

Canale666 – Cronodramma

ddwe ca

 

Cronodramma, albo 365 di Dlan Dog, ci stupisce già dalla copertina: poco velati riferimenti a De Chirico e Pink Floyd ci fanno soffermare sul lavoro di Gigi Cavenago.

Immergendoci nella storia scopriamo altre meraviglie, come i disegni in comproprietà tra Carlo Ambrosini e Werther Dell’Edera.

Per parlare di tutto ciò a Canale666 abbiamo ospitato:

Franco Busatta, curatore meneghino.

Carlo Ambrosini: sceneggiatore e disegnatore.

Werther Dell’Edera: disegnatore.

Godetevela!

 

Canale 666 – Cose Perdute

15300587_10211422934477072_2139545349_n

L’amico immaginario era il primo titolo dell’albo 363 di Dylan Dog, come mai è stato cambiato ce lo svelano i protagonisti di questa storia per l’appuntamento Canale666.

Franco Busatta dalla redazione, Paola Barbato alla sceneggiatura ed un meraviglioso ritorno di Giovanni Freghieri ai disegni ci raccontano delle loro performance a scuola e di una storia che ci porta molto indietro ad un’infanzia che tutti ricordiamo con il sorriso ma che nasconde tanti misteri profondi.

Buon ascolto…

Facebook
Twitter
l'app di RDM sul Play Store
TuneIn